PESCA DI COMPETIZIONE

Cos’è la pesca sportiva o meglio la pesca di competizione?


La pesca di competizione è molto diversa dalla pesca amatoriale. L’obiettivo di una gara è quello di catturare la maggior quantità (peso) di pesce rispetto ai concorrenti in un determinato periodo di tempo. I posti di pesca sono estratti a sorte per ogni concorrente.
La pesca sportiva richiede un’ottima condizione fisica, una buona coordinazione dei movimenti, una concentrazione mentale costante in tutte le situazioni e una profonda conoscenza della natura.
La pesca sportiva è praticata dalla riva, da una barca o sul ghiaccio. Si tratta di un’attività con finalità competitive, all’interno di un quadro istituzionale che stabilisce regole chiare, raccoglie dati sulle catture e informa il pubblico dei risultati. La pesca sportiva, o meglio la pesca agonistica, non va confusa con la pesca amatoriale, dove i pesci vengono tenuti o rilasciati “sportivamente” (catch&release).
Il pescatore che si dedica alla pesca sportiva, si prepara, si allena, si confronta con un ambiente di questo tipo e lo costringe ad avere uno stato mentale che lo porta ad essere considerato un vero sportivo.
Nella pesca competitiva, i pescatori lottano per essere i migliori nel loro settore in un determinato periodo di tempo. I concorrenti sono spesso pescatori professionisti o semi-professionisti sostenuti da aziende attive nella pesca sportiva e di svago.
Alla fine o durante le gare di pesca sportiva, vengono assegnate penalità o punti. I punti assegnati possono dipendere dal peso, dalla specie di pesce catturato o dalla proporzione tra il peso della preda e il terminale di lenza utilizzata per catturarla.
Gli organizzatori delle gare hanno i propri codici di comportamento e le proprie regole alle quali i concorrenti devono attenersi.

Discipline praticate dalle Sezioni FSPS

 

Pesca al Colpo

Con il termine pesca al colpo si intendono molti tipi di pesca che utilizzano un galleggiante, per indicare l’abboccata, per esempio la pesca con la roubaisienne, la pesca all’inglese, la pesca alla bolognese o la pesca con una canna telescopica fissa. I concorrenti usano della pastura per attirare i pesci. Le esche sono naturali.
Le tecniche più utilizzate sono: la roubaisienne e quella all’inglese.

Pesca competitiva delle carpe (Carp-fishing)

La pesca della carpa è una tecnica di pesca sportiva specifica per la cattura delle sole carpe. La sua nascita risale al 1978 in Inghilterra.
La pesca della carpa ha per obiettivo la cattura di grandi esemplari di carpa ed è sempre praticata con la tecnica della “cattura e rilascio”. Ecco perché i terminali su cui viene messa l’esca sono costruiti in modo da causare il minor danno possibile.

Pesca competitiva Feeder

Discipline riconosciute dai capitoli FSPS

 

Pesca competitiva con persone disabili (Handicap)

Pesca competitiva in barca

Pesca competitiva dalla riva

Pesca competitiva nel Black-Bass

Pesca competitiva sul ghiaccio

Pesca competitiva alla trota con esche naturali

Due tipi di pesca, in torrente e in lago con esche naturali.

Regolamento internazionale

FIPS – Federazione Internazionale della Pesca Sportiva
Il regolamento svizzero si basa sulle norme internazionali del FIPS.

 

www.fips.org/statutes-rules

Il nostro Codice di Comportamento

Le gare di pesca non maltrattano il pesce. Il regolamento è molto severo e impone molteplici criteri affinché i pesci siano mantenuti in vita per tutta la durata della gara fino al loro rilascio in buone condizioni..

 

Le discipline della pesca sportiva

 

Pesca d'acqua dolce
  • Pesca d’acqua dolce
  • Pesca al colpo, pesca a Feeder, pesca a mosca, pesca alla trota, pesca al luccio
  • Pesca da riva nel mare
  • Pesca al mare
  • Pesca in mare con i galleggianti
  • La pesca dalle rocce
  • Pesca dalle strutture portuali
Pesca in mare in barca
  • Pesca in barca all’ancora
  • Pesca in una barca ancorata al palangaro
  • Pesca in barca alla deriva (esca naturale)
  • Pesca in barca alla deriva (esche artificiali)
  • Pesca in barca alla deriva (con “JIG” )
Pesca Big Game
  • Pesca a traina – Trolling
  • Pesca con l’ancora in barca
  • Pesca alla deriva
  • Lancio da B.G.F. a acque poco profonde
  • B.G.F. alla mosca in acque poco profonde
  • B.G.F. du Bord de Mer
Lancio di alghe
Pesca in barca negli estuari con attrezzature leggere.

Permessi e corsi di pesca

I pescatori svizzeri devono ottenere una licenza di pesca nel cantone in cui vanno a pescare. Inoltre in Svizzera, il pescatore deve essere in possesso del certificato di competenza saNa.
Tutte le informazioni utili al seguente link
www.formation-pecheurs.ch

Documenti SSFV-FSPS

Lo statuto della Federazione …Per saperne di più

Il Regolamento della federazione …Per saperne di più

Codice di comportamento SSFV-FSPS …Per saperne di più